Sheraton Milano Malpensa

 

 

 

mxp-6Lo Sheraton Milano Malpensa Airport Hotel & Conference Centre è l’unico albergo con accesso diretto all’interno del Terminal 1 dell’aeroporto di Malpensa e a soli 30 minuti dal centro della città. Un edificio dal design unico che ospita 433 camere, di cui 19 suite, insonorizzate ed elegantemente arredate, 1000 m2 di Shine Spa con piscina coperta, una Crew Lounge di 400 m2 e uno Sheraton Fitness esteso su 150 m2 fanno sentire gli ospiti come a casa in ogni aspetto del loro soggiorno. Con oltre 2000 m2 di spazio per eventi, comodi posti a sedere, tecnologia all’avanguardia. Un totale di 30 sale meeting. A dispetto della sua dimensione (420m di lunghezza, 64 m profondità e 21 m di altezza) l’edificio è stato concepito fin dalle fasi iniziali come un grande oggetto di design. La disposizione delle camere degli ospiti è organizzata attorno ai cortili generando in pianta un diagramma a codice a barre (o pettine), impedendo l’introspezione diretta dal terminal. Il fronte ovest rimane aperto con due vasche a filo d’acqua posizionate alle estremità ad enfatizzare l’orizzontalità del volume dell’edificio.

Lungo il prospetto orientato ad Ovest i blocchi delle camere degli ospiti generano un ritmo alternato di pieni e vuoti. Questi volumi pieni a loro volta sono articolati nelle superfici di facciata da spesse tende in PVC che donano profondità e dinamicità a tutta la lunghezza dell’alzato. L’involucro piegato si alterna con la trasparenza dei volumi avvolti, con l’illuminazione esterna rispecchiata dalle tende riflettenti, generando un edificio dall’aspetto in continua evoluzione.

Progetto : Jeremy King (Partner) Riccardo Roselli (Partner)

Gli interni di tutte le altre aree (camere degli ospiti, centro conferenze e ristoranti) sono stati disegnati da Saporiti Design Hotel.